Riesi, giovane arrestato per droga dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Riesi hanno arrestato in flagranza di reato Daniele Fantauzza, 31 anni, pregiudicato riesino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’incisiva attività di controllo del territorio che ha visto l’impiego straordinario di uomini e mezzi del Reparto Territoriale dei Carabinieri di Gela in occasione dei ponti di primavera ha permesso nella festività odierna del 1° maggio di arrestare il summenzionato trovato in possesso di oltre un chilogrammo di droga.

I militari della Stazione Carabinieri di Riesi durante l’attenta attività di controllo del territorio hanno intercettato nella via Flora di quel centro un’auto sospetta decidendo di procedere al controllo ed imponendo ala stessa l’alt. Il giovane conducente non arrestava la sua marcia, proseguendo incurante e cercando poi di disfarsi di un involucro, gettandolo dal finestrino, durante il breve inseguimento. Il giovane veniva subito bloccato e l’involucro recuperato dai Carabinieri operanti. All’interno dello stesso è stato rinvenuto oltre 1 chilo di sostanza stupefacente di tipo marijuana che avrebbe fruttato sul mercato circa 1500 Euro.

Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro ed il giovane è stato tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria nissena in attesa di giudizio.

Proseguono i servizi di controllo del territorio, sia nei centri abitati così come sulle principali arterie viarie, rafforzati da parte dei Carabinieri e di tutte le FF. dell’OO. per garantire a tutta la cittadinanza il sereno trascorrere questi giorni di festa.

(fonte: Comando Reparto territoriale Carabinieri di Gela)