Rissa furibonda a Niscemi, quattri ragazzi denunciati dai CC

I Carabinieri della Stazione di Nisceni hano deferito alla Procura di Gela quattro ragazzi del luogo, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, per rissa aggravata, lesioni personali e porto abusivo di armi.

La furibonda lite tra i giovani era scattata l’altra sera nella cittadina nissena, allorquando, probabilmente a seguito del furto di un cellulare, un giovane veniva aggredito in via Medi, ed in reazione ne scaturiva una rissa tra i quattro giovani. Due dei 4 ragazzi hanno avuto la peggio, e sono riportando lesioni e traumi guaribili in 5 e 15 giorni. La serrata attività investigativa dei Carabinieri di Niscemi ha condotto all’identificazione dei 4 giovani ed al loro deferimento all’Autorità Giudiziaria.

(fonte: Comando Reparto territoriale Carabinieri di Gela)